Acquacotta maremmana: ricetta originale toscana

Come preparare l’acquacotta alla maremmana, ricetta originale tipica della maremma Toscana, realizzabile in poco tempo, a base di pane raffermo e pomodori.

acquacotta maremmana

Ingredienti per 6 persone

– 6 fette di pane casalingo raffermo

– 3 cipolle grosse

– Pomodori maturi o pelati gr.400

– 6 uova

– Pecorino grattato

– Basilico

– Foglie di sedano

– Olio d’oliva

– Sale e pepe

Preparazione acquacotta alla maremmana

In una pentola fate appassire, con 8 cucchiai d’olio, le cipolle tagliate sottili.

Quando saranno quasi sfatte (aggiungete poca acqua, se necessario) unite i pomodori pelati e senza semi, le foglie di basilico e di sedano tritate grossolanamente, sale e pepe.

Fate cuocere per circa mezz’ora e poi versate un litro e mezzo di acqua (o di brodo).

Tenete sul fuoco per altri 30 minuti. Direttamente nella pentola aggiungete le uova facendo attenzione a non romperle, cuocetele per 3 o 4 minuti in modo che diventino come uova in camicia.

Nelle scodelle, in terrine, mettete le fette di pane abbrustolite, cospargetele di pecorino e versateci sopra, con un ramaiolo, l’acquacotta caldissima.

Fate in modo che tocchi un uovo a testa.

Servite a parte altro pecorino.