Animelle di vitello alla griglia

Come cucinare le animelle alla griglia, ricetta con carne di vitello e cottura su brace ottenuta da legna, che prevede una loro sbollentatura preventiva per alcuni minuti.

animelle di vitello alla griglia

Ingredienti per 4 persone

– 600 g animelle di vitello

– pochissimo olio di semi

– 30 g burro

– 1 limone

– prezzemolo tritato

– sale e pepe

Preparazione delle animelle di vitello alla brace

Immergere le animelle in acqua tiepida per circa due ore, cambiando l’acqua se è possibile.

Preparare una pentola d’acqua appena salata, portarla a ebollizione e sbollentare le animelle per qualche minuto, poi lasciarle raffreddare, eventualmente mettendole sotto un getto d’acqua fredda corrente per accelerare i tempi.

Asportare con un coltello affilato le pellicine, compiendo questa operazione con estrema cura.

Ungere leggermente le animelle di vitello con pochissimo olio di semi per evitare che si attacchino.

Posizionare la griglia su un fuoco di brace ottenuta da legna e posizionarci le animelle, lasciandole cuocere per alcuni minuti.

Ultimata la cottura, trasferire le animelle su un piatto di servizio rovente, salarle e cospargerle di pepe appena macinato, burro fuso e prezzemolo tritato.

Da servire in tavola accompagnate da spicchi di limone.