Brasato di manzo al Barolo

Come fare un buon brasato di manzo, ricetta semplice che prevede la cottura in tegame, con prosciutto crudo e carote, aromatizzato con rosmarino e salvia.

brasato di manzo in tegame

Ingredienti per 12 persone

– 1.200 gr. di girello di manzo

– 3 carote

– 1 costa di sedano tritato

– 2 spicchi d’aglio

– 100 gr. di prosciutto crudo a dadini

– 1 cipolla steccata con qualche chiodo di garofano

– 1 mestolo d’acqua

– 1 bicchiere di Barolo

– 1 rametto di rosmarino

– 1 rametto di salvia

– 2 o 3 cucchiai di olio d’oliva

– 1 noce di burro

– sale

– pepe

Come cucinare il brasato di manzo

Tritare le carote, la costa di sedano, gli spicchi di aglio, il prosciutto crudo ed aggiungerci il sale e il pepe.

Con un coltello fare dei piccoli tagli sulla carne e riempire queste fessure con il trito preparato, poi legare stretto il rotolo di carne con lo spago e metterlo in un tegame con l’olio e il burro, quindi fare rosolare la carne su tutti i lati.

Dopo mettere sul fondo del tegame la cipolla steccata con i chiodi garofano, un mestolo d’acqua e un bicchiere di Barolo.

Fare cuocere lentamente per circa due ore controllando che non si asciughi troppo, ed aggiungendo acqua e vino a seconda del bisogno durante il periodo di cottura.

Quando la carne sarà cotta toglierla dal fuoco, farla raffreddare ed affettarla distribuendoci sopra il fondo di cottura.