Cannelloni al ragù e besciamella

Come fare i cannelloni al ragù e besciamella, ricetta con funghi secchi, burro, cipolla, uova, parmigiano, marsala secco, pomodori maturi, brodo di dado, noce moscata e besciamella.

cannelloni al ragu di carne

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta

– 300 g di farina bianca

– 3 uova intere

– 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Per il ripieno

– 200 g di carne di manzo macinata

– 20 g di funghi secchi

– 50 g di burro

– 1/2 cipolla

– 2 uova intere

– 100 g di parmigiano grattugiato

– 1 bicchierino di marsala secco

– 3 pomodori maturi, pelati e privati dei semi

– 1/2 tazza di brodo di dado

– 1 pizzico di noce moscata

– sale e pepe

Per la besciamella

– 50 g di burro

– 1/4 di litro di latte

– 2 cucchiai di farina bianca

– 1 pizzico di noce moscata

– sale e pepe

Per la copertura

– 50 g di parmigiano grattugiato

– qualche fiocchetto di burro

Come preparare il cannelloni al ragù e besciamella

Per fare la pasta

Sistemare sulla spianatoia la farina a fontana, metterci al centro le uova e un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, impastare bene fino a formare una pasta morbida e liscia, fare una palla e lasciarla riposare per circa un’ora, in un luogo fresco e coperta con un tovagliolo.

Dopo tirare la pasta con il matterello o con l’apposita macchina, fino a ottenere una sfoglia molto sottile.

Tagliare la sfoglia in rettangoli larghi 6 cm. e lunghi 4 cm., ne dovrebbero venire almeno sedici.

Scottare la pasta per tre o quattro minuti in acqua bollente salata, poi scolarla, raffreddarla sotto l’acqua fredda, scolarla di nuovo e stenderla su un panno asciutto.

Per fare il ripieno

Fare rosolare la cipolla tritata in 50 g di burro, aggiungere la carne macinata e farla rosolare a lungo, poi bagnarla con il marsala secco, farlo evaporare e unirci i pomodori pelati e tagliati a pezzettini.

Salare, pepare, mettere la noce moscata e lasciare cuocere a fuoco basso per venti minuti circa prima di aggiungere i funghi fatti ammorbidire in acqua tiepida, strizzati e tritati in modo grossolano.

Proseguire la cottura per ancora venti minuti, bagnando con il brodo caldo, se necessario, comunque il composto dovrà venire ben denso.

Togliere il tegame dal fuoco, lasciare intiepidire, poi aggiungere il parmigiano e le uova.

A questo punto riempire i rettangoli di pasta stendendoci al centro un pò di ripieno, poi arrotolare la pasta e sistemare i cannelloni in una teglia da forno o una pirofila imburrata.

Per fare la besciamella

Fare sciogliere in una casseruola 50 g di burro, aggiungere la farina, mescolare bene e versare poco alla volta il latte caldo, continuare a mescolare per evitare la formazioni di grumi, aggiungere il sale, la noce moscata, il pepe e fare cuocere per dieci minuti circa.

Coprire i cannelloni con la besciamella preparata, spolverizzare con abbondante parmigiano grattugiato e cospargere con fiocchetti di burro.

Fare gratinare in forno ben caldo.