Cantucci di Prato: come si fanno

Come si fanno i cantucci di Prato, ricetta originale con mandorle sgusciate e aromatizzata all’essenza di arancio, ingredienti necessari, modalità di preparazione e cottura in forno.

cantucci di prato alle mandorle

Ingredienti per 6 persone

– Farina gr. 400

– Zucchero gr. 250

– Mandorle sgusciate gr. 150

– 3 uova

– 3 rossi d’uovo

– Una bustina di lievito

– Essenza d’arancio

– Poco sale

Come fare i cantucci di Prato

Montate bene 2 uova e i tuorli con lo zuchero, aggiungete quindi la farina, il lievito, qualche goccia di essenza d’arancio e un pizzico di sale.

Tostate leggermente le mandorle non pelate e, una volta fredde, aggiungete all’impasto.

Con la pasta fate dei filoncini larghi 3 dita e alti un dito.

Metteteli su una teglia imburrata e infarinata ben distanziati, spennellateli con un uovo sbattuto e cuoceteli in forno medio per circa 15 minuti.

Toglieteli dal forno e con un coltello tagliateli di traverso in modo da ottenere i tipici biscottini.

Rimetteteli in forno per una decina di minuti per farli biscottare.