Come cucinare l’astice alla catalana

Guida che spiega come cucinare l’astice alla catalana, ricetta ai funghi da cuocere in padella, ideale per cucinare un ottimo secondo piatto di pesce con peperoncino e basilico.

astice in padella

Ingredienti per 4 porzioni

– 1 peperoncino

– 1 cucchiaio farina bianca

– marsala

– alcune foglie di basilico

– 2 astici da 700 gr circa

– 2 cucchiai olio extravergine d’oliva

– 2 spicchi d’aglio

– 1 ciuffo di prezzemolo

– 300 gr funghi misti

– sale

Come cucinare l’astice alla catalana

Scottare gli astici in abbondante acqua calda bollente per circa un quarto d’ora, poi scolarli e farli intiepidire.

Dividere la testa dalla coda e svuotare quest’ultima ritagliando la parte inferiore del guscio con un paio di forbici.

Servendosi di un batticarne, rompere quanto basta le chele, per svuotarle della polpa da unire all’altra.

Scaldare l’olio in una padella e farvi rosolare gli spicchi d’aglio sbucciati e schiacciati, insieme al prezzemolo tritato.

Aggiungere i funghi puliti, salare e unire un pezzetto di peperoncino, poi versare la farina e, dopo avere mescolato bene, bagnare con un bicchierino di marsala.

Aggiungere la polpa dell’astice tagliata a pezzi e alcune foglie di basilico, poi cuocere per 4 minuti a fuoco moderato.

Servire su un piatto da portata, decorando a piacere con le chele degli astici.