Come fare il risotto al branzino con funghi e piselli

Ricetta per preparare il risotto al branzino con cottura in tegame mediante brodo di pesce, tra gli ingredienti sono compresi piselli, funghi secchi e pomodori.

risotto al branzino

Ingredienti per 4 porzioni

– 5 pomodori pelati

– 1 dl olio extravergine d’oliva

– 1 litro brodo di pesce

– 50 gr piselli sgranati freschi

– 300 gr riso carnaroli o arborio

– 500 gr filetti di branzino

– 20 gr funghi secchi

– 1 cipolla

– mezza carota

– 1 gambo di sedano

– 1 ciuffetto di prezzemolo

– sale

Come cucinare il risotto al branzino

Ammollare per 30 minuti, usando acqua tiepida, i funghi secchi, ripulire, lavare e tritare cipolla, carota e sedano, quindi lavare i filetti di branzino e poi asciugarli, tamponandoli con carta da cucina, dopo tagliarli a pezzetti.

Mettere un tegame sul fuoco, contenente le verdure tritate, i funghi strizzati e sminuzzati finemente, i pomodori tagliuzzati e l’olio, poi scaldare il tutto e lasciare soffriggere per circa dieci minuti a fuoco basso.

Aggiungere il riso, mescolare e lasciare che si insaporisca, attendendo un minuto, sempre mescolando, quindi bagnare con un mestolo di brodo bollente.

Appena questo sarà stato assorbito, versarne un altro e così via fino a ultimare la cottura del riso, dopo 15 minuti circa. Quando mancano dieci minuti alla fine della cottura, aggiungere il branzino e i piselli, poi regolare il sale.

Al termine il riso dovrà risultare appena brodoso, suddividere nei piatti da porzione preriscaldati e cospargere con il prezzemolo tritato prima di servire.