Conchiglie con gamberetti in salsa all’arancia

Come cucinare le conchiglie con gamberetti, ricetta originale con salsa all’arancia da preparare in circa 30 minuti, comprendente panna tra gli ingredienti necessari.

Conchiglie con gamberetti in salsa all'arancia

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di conchiglie

– 400 g di gamberetti grossi già puliti

– 40 g pasta di gamberi

– 1 cipolla

– 1 cucchiaio di farina

– 250 ml di panna da montare

– 250 ml di vino bianco

– sale

– pepe

– 1 mazzetto di aneto

– 1 cucchiaio di scorza di un arancia ben lavata

– 125 ml di succo d’arancia

Tempo di realizzazione

30 minuti circa

Preparazione

1) Per prima cosa sciacquare i gamberetti e, dopo averli asciugati bene, arrostirli nella pasta di gamberi, cuocendoli da entrambe le parti per 1 minuto circa, poi toglierli dalla padella servendosi di una schiumarola.

2) Ripulire la cipolla, suddividerla a cubetti e metterla a imbiondire nel condimento della padella, spolverizzandola con la farina per farla dorare rapidamente.

3) Dopo avere aggiunto la panna e il vino, fare cuocere il tutto per 10 minuti a fuoco medio.

4) Mettere in una pentola abbondante acqua salata e far cuocere le conchiglie, buttandole quando l’acqua bolle e calcolando il tempo di cottura, quello indicato sulla confezione, dalla ripresa del bollore.

5) Aggiungere i gamberetti alla salsa e cuocere per 2 minuti

6) A questo punto lavare l’aneto e, dopo averlo asciugato, metterne un poco da parte per la guarnitura, mentre il resto aggiungerlo al sugo insieme alle scorze e al succo d’arancia, quindi salare e pepare.

7) Scolare la pasta e farla sgocciolare, poi condirla con la salsa all’arancia.

8) Servire in tavola dopo avere guarnito con l’aneto rimanente.