Fiori di zucca fritti in pastella: ricetta tradizionale croccanti

Come fare fiori di zucca fritti croccanti, ricetta tradizionale con pochi ingredienti necessari e facile procedimento da seguire, dalla preparazione della pastella alla frittura in padella, con successiva scolatura e salatura prima di servire.

fiori di zucca fritti in pastella

Ingredienti per 4 persone

– 12 o 16 fiori di zucca

– Farina gr. 100

– Un uovo

– Vino bianco

– Olio d’oliva

– Sale e pepe

– Olio per friggere

Come si preparano i fiori di zucca fritti

Mettete in una zuppiera la farina, aggiungete 2 cucchiai d’olio, un tuorlo d’uovo, sale e pepe.

Versate mezzo bicchiere di vino bianco e l’acqua necessaria per fare una pastella liscia e non troppo densa.

Lasciatela riposare per circa un’ora e aggiungete la chiara montata a neve.

Pulite i fiori eliminando i gambi, le foglioline verdi esterne e il pistillo interno, quindi passateli nella pastella e metteteli in padella in olio bollente, fagendoli friggere fino a doratura.

Infine metteteli ad asciugare su un foglio di carta da cucina, salateli e serviteli subito ancora caldi.