Involtini di sogliola e salmone fresco con spinaci

Come cucinare degli appetitosi involtini con sogliola, salmone fresco e spinaci, ricetta che prevede una preventiva cottura a vapore prima di condirli con salsa di acciughe.

involtini di sogliola e salmone

Ingredienti per 4 persone

Per gli involtini

– 4 sogliole -ca. 250 g l’una-

– 100 g di salmone fresco

– 100 g di spinaci freschi

Per la salsa di acciughe

– 300 g di pane toscano

– 4 acciughe sotto sale

– 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 2 cucchiai d’aceto di vino rosso

– sale e pepe

Come preparare gli involtini di sogliola e salmone

Spellare le sogliole e schiacciare leggermente con il batticarne i filetti spellati.

Tagliare delle fette di salmone e adagiarle sopra i filetti di sogliola.

Lavare le foglie degli spinaci e toglierci il gambo, poi sistemarle sopra i filetti di sogliola.

Arrotolare i filetti di sogliola e farli riposare in frigorifero per qualche minuto.

Tagliare il pane a fette di mezzo centimetro e poi farle a tocchetti, metterle in una teglia con olio, sale, pepe e le acciughe tritate e dissalate; aggiungere l’olio d’oliva, l’aceto e lasciare marinare per qualche minuto.

Condire gli involtini di sogliola con olio, sale e pepe e farli cuocere a vapore per 3 minuti.

Cospargere gli involtini con la salsa di acciughe e un filo d’olio d’oliva extravergine.