Involtini di sogliola ripieni ai funghi champignon con salsa al pomodoro fresco

Come fare gli involtini di sogliola ripieni ai funghi champignon cosparsi di salsa al pomodoro fresco, con aglio, olio extravergine d’oliva e basilico.


Ingredienti per 6 persone

– 8 filetti di sogliola

– 200 g di funghi champignon già puliti

– 1 scalogno

– 50 g di pancarrè

– 100 ml di vino bianco

– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 cucchiaio di prezzemolo

Per la salsa

– 600 g di pomodori a grappolo

– 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 4-5 foglie di basilico

– 1 spicchio d’aglio

– sale e pepe

Come preparare gli involtini di sogliola ripieni di champignon con salsa al pomodoro fresco

Tagliare i funghi a fettine e farli rosolare in padella con olio extravergine d’oliva e scalogno tritato.

Irrorare con il vino bianco, fare evaporare e continuare la cottura a fiamma bassa per qualche minuto.

Frullare il pancarrè e metterlo in una ciotola.

Frullare anche i funghi e unirli al pancarrè, aggiungere sale, pepe e prezzemolo tritato, quindi mescolare e fare amalgamare bene il tutto.

Con un batticarne battere leggermente i filetti di sogliola e spalmarci sopra il composto a base di funghi, poi avvolgerli e fare gli involtini.

Metterli in una pirofila con olio extravergine d’oliva, aggiustare di sale e pepe poi versare il vino bianco.

Infornarli a 180°C per un quarto d’ora circa.

Per la salsa: scottare i pomodori in acqua bollente e toglierci la buccia e i semi, quindi tagliarli a cubetti.

In un tegame con l’olio extravergine d’oliva fare soffriggere l’aglio, aggiungere i pomodori e farli cuocere per 10-12 minuti circa.

Completare con il basilico spezzettato e un pizzico di sale e pepe.

Condire gli involtini con un filo d’olio extravergine d’oliva e la salsa al pomodoro fresco.