Pappardelle con fegatini di pollo e funghi

Come cucinare le pappardelle con fegatini di pollo, ricetta comprendente funghi champignon tra gli ingredienti necessari, realizzabile in circa quaranta minuti.

Pappardelle con fegatini di pollo

Ingredienti per 4 persone

– 500 g di pappardelle

– 500 g fegatini di pollo

– 300 g di funghi champignon

– 2 peperoncini rossi piccoli

– 8 foglie grandi di salvia

– 1 arancia non trattata

– 1 cucchiaino di zucchero

– 140 ml olio d’oliva

– 2 spicchi d’aglio

– sale

– 20 foglie di basilico

– 1 cucchiaio di aceto balsamico

Tempo di realizzazione

40 minuti circa compreso il tempo di cottura

Preparazione

1) Iniziare col tagliare i fegatini di pollo, riducendoli a bocconcini.

2) Ripulire i funghi e tagliarli in quattro.

3) Tagliare a metà i peperoncini, togliere i semi e sminuzzarli.

4) Lavare le foglie di salvia, asciugarle e tagliarle a striscioline sottili.

5) Dopo avere raschiato finemente la scorza di arancia, tagliarla a strisce sottili.

6) Sciogliere lo zucchero a fuoco medio, attendendo che assuma un colore bruno dorato, poi saltare brevemente la scorza di arancia.

7) Unire alla scorza il peperoncino, metà dell’olio d’oliva, la salvia, l’aglio schiacciato e il sale, quindi mescolare con cura.

8) Rosolare i funghi champignon in 4 cucchiai d’olio d’oliva, per un minuto circa a fuoco vivace, poi salare e mescolare con il composto di olio e scorza d’arancia.

9) Dopo avere lavato il basilico, asciugarlo e spezzettare le sue foglioline, mettendone alcune da parte.

10) In abbondante acqua salata bollente, cuocere le pappardelle rispettando il tempo di cottura indicato sulla confezione, assicurandosi che rimangano al dente, poi scolarle e farle sgocciolare.

11) Arrostire i fegatini nell’olio d’oliva rimanente, per due minuti con fuoco alto, poi salare e bagnare con l’aceto balsamico.

12) A questo punto versare sulla pasta calda il composto a base di champignon, i fegatini di pollo e il basilico, poi regolare se necessario il sale, infine guarnire con il basilico rimasto.