Pappardelle alla lepre: ricetta toscana

Come fare le pappardelle alla lepre seguendo la ricetta toscana, guida alla preparazione con procedimento dettagliato e ingredienti, comprensivi di pancetta e cipolla con condimento all’olio d’oliva.

pappardelle alla lepre con pancetta

Ingredienti per 4 persone

– 50 gr. di pancetta

– 1 cipolla

– 1 costola di sedano

400 gr. di pappardelle

– 250 gr. di carne di lepre tritata

– 1 bicchiere di vino bianco secco

– olio d’oliva

– sale e pepe

Preparazione delle pappardelle alla lepre

Tritare la cipolla, la costola di sedano e la pancetta, soffriggere il tutto in poco olio, sale e pepe.

Quando la cipolla inizia a prendere colore unire la carne di lepre tritata.

Dopo 5 minuti aggiungere il bicchiere di vino bianco secco.

Continuare la cottura a fuoco lento per almeno mezz’ora, mescolando ogni tanto e controllando che non si asciughi troppo, altrimenti aggiungere qualche cucchiaio di brodo.

Intanto cuocere le pappardelle, un tipo di pasta a forma di nastri increspati, e condirle con la salsa.

La carne di lepre prima di tritarla e cucinarla è bene tenerla per 24 ore ricoperta da una fusione di vino rosso, rosmarino, aglio e sale.