Passatelli in brodo, come fare, ricetta di una zuppa

Passatelli in brodo con midollo di bue oppure noce di burro, pane di pasta dura finemente grattugiato, uova, parmigiano grattugiato, noce moscata, sale e pepe. L’impasto deve essere sodo e ben legato per resistere all’ebollizione, ma la minestra deve essere abbastanza fluida.

minestra di passatelli

Ingredienti per 4 persone

– 1 litro di brodo di carne

– 25 g di midollo di bue o 1 noce di burro

– 100 g di pane di pasta dura finemente grattugiato

– 120 g di parmigiano grattugiato

– 3 uova

– un pizzico di noce moscata

– sale e pepe

Come preparare i passatelli in brodo

Mettere il brodo in una pentola, a fuoco molto basso.

Passare il midollo di bue al setaccio e metterlo in un recipiente, quindi lavorarlo per pochi minuti con una spatola di metallo leggermente intiepidita.

Aggiungere il pane grattugiato, le uova, il formaggio, la noce moscata, sale e pepe.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti in modo da ottenere un impasto omogeneo e abbastanza sodo.

Sull’apposito ferro per passatelli, un disco di metallo convesso forato con due manici laterali sui quali si fa pressione, schiacciare la pasta facendo uscire tanti cilindretti della lunghezza di tre cm circa, da staccare con la punta di un coltello.

Disporre i passatelli su un ripiano coperto da un tovagliolo, senza preoccuparsi troppo se tendono ad attaccarsi fra loro, poi lasciarli cadere nel brodo bollente e girare con il cucchiaio di legno.

Da quando il brodo riprende a bollire lasciarli cuocere per pochi secondi.

Spengere il fuoco e lasciare riposare i passatelli per circa 10 minuti, prima di servirli ben caldi.