Pasta tagliatelle di mais con gamberi e zucchine

Come fare le tagliatelle di mais con gamberi e zucchine, un primo piatto facile e appetibile a base di pesce e verdure, aromatizzato con peperoncino rosso.

pasta tagliatelle di mais con gamberi e zucchine

Ingredienti per 4 persone

– 300 g di tagliatelle di mais

– 300 g di code di gambero

– 8 pomodorini ciliegia

– 2 zucchine piccole con fiore

– 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 spicchio d’aglio

– 1/2 peperoncino rosso senza semi

– prezzemolo

– sale e pepe

Come preparare le tagliatelle di mais con gamberi e zucchine

Sgusciare le code di gambero, togliere il filetto nero e tagliare a pezzetti la polpa.

Dividere i pomodorini ciliegia in 4 parti e privarli dei semi.

Spuntare le zucchine, tagliarle per lungo in 4 parti, togliere la parte interna bianca e farle a listarelle.

In una padella fare soffriggere l’olio d’oliva con l’aglio senza l’anima, poi aggiungere il peperoncino, le zucchine e i pomodorini.

Eliminare l’aglio e fare saltare velocemente a fiamma alta.

Nella padella, mettere da una parte le verdure e dall’altra parte sistemarci i gamberi, quindi fare saltare il tutto a fuoco vivo.

Unire i fiori di zucchina privati del pistillo interno, mescolare e aggiustare di sale e pepe.

Cuocere la pasta di mais in acqua bollente salata, scolarla al dente e farla saltare velocemente con il sugo di gamberi.

Servire le tagliatelle cosparse di prezzemolo tritato.