Paté di carne di maiale

Come fare un paté di carne di maiale disossata e aromatizzata con spezie, cotta, frullata, ricetta da spalmare su piccole frittate e da cospargere con salsa alla rosa canina.

pate di carne di maiale

Ingredienti pe 8 persone

Per la frittata

– 125 g di farina

– 1 uovo

– 250 ml di latte

– sale

Per il ripieno

– 250 g di carne di maialino disossata

– 50 ml di latte

– 60 g di burro

– brodo vegetale q.b.

– 1 spicchio d’aglio

– 1/4 di cipolla

– maggiorana, salvia, alloro e erba cipollina

– sale e pepe

Per la salsa

– 40 g di burro

– 2 foglie d’alloro

– 150 ml di Vermut Rosso

– 30 g di marmellata di rosa canina

Preparazione del paté di carne di maiale

In una ciotola mettere la farina, il latte, l’uovo e il sale, sbattere gli ingredienti con una forchetta poi versare il composto in padella e far cuocere le frittatine.

In un tegame fare rosolare con 30 g di burro, la cipolla, l’aglio e le spezie, poi aggiungere la carne a pezzetti e farla soffriggere.

Versare il brodo e fare cuocere per 15 minuti circa, alla fine aggiungere il latte, i 30 g di burro rimasti, il sale e il pepe.

Frullare il preparato.

Spalmare il paté ottenuto sulle frittatine, quindi arrotolarle e farle raffreddare bene.

Preparare la salsa facendo rosolare nel burro le foglie d’alloro e la marmellata di rosa canina, poi deglassare con il Vermut e lasciare bollire per un attimo.

Lasciare raffreddare.

Tagliare il paté a fette abbastanza sottili e irrorarle con la salsa alla rosa canina.