Risotto alle canocchie: ricetta alla pescatora con vino bianco

Come fare il risotto alla pescatora con canocchie, ingredienti e guida alla preparazione di questo prelibato primo piatto di pesce all’aroma di vino bianco e pepolino.

risotto alle cicale di mare

Ingredienti per 4 persone

– Riso gr. 300

– Canocchie gr. 500

– 4 spicchi d’aglio

– Prezzemolo

– Pepolino o timo

– Vino bianco

– Olio d’oliva

– Sale e pepe

Come fare il risotto alle canocchie

Lavate le canocchie e lessatele, per un quarto d’ora, in un litro d’acqua salata alla quale avrete aggiunto un bicchiere di vino bianco, un po’ di pepolino e 2 spicchi d’aglio.

Fatele intiepidire nel loro brodo, tagliatele in due per il lungo ed estraetene la polpa.

In un’altra pentola fate rosolare, in 6 cucchiai d’olio, un trito fine di aglio e prezzemolo, prima che l’aglio prenda colore unite la polpa delle canocchie.

Salate poco e fate cuocere per 5 minuti, poi versate il riso.

Lasciatelo tostare alcuni minuti, quindi portate a cottura il riso con il brodo delle cicale.

In ultimo aggiungete altro prezzemolo tritato e servite il risotto con del pepe.