Seppie ripiene al forno gratinate alla pugliese

Come fare le seppie ripiene alla pugliese con calamaretti, ricetta da gratinare in forno che comprende, tra gli ingredienti necessari, cozze, mollica di pane, capperi e filetti di acciuga, con l’aggiunta di formaggio pecorino.

seppie ripiene al forno

Ingredienti per 6 persone

– 800 g di seppie

– 200 di cozze intere

– 300 g calamaretti

– la mollica di 1 panino sbriciolata

– 3 filetti di acciuga tritati finemente

– 1/2 cucchiaio di capperi salati tritati

– 3 cucchiai rasi di pecorino grattugiato

– 2 uova

– 1 dl di olio extra-vergine d’oliva

– sale e pepe

Come fare per preparare le seppie ripiene al forno alla pugliese

Pulire le seppie e i calamaretti togliendo gli occhi, la vescichetta dell’inchiostro e l’osso.

Lavarli accuratamente sotto l’acqua corrente, scolarli e asciugarli con un canovaccio, poi staccare i tentacoli alle seppie.

Spazzolare e lavare bene le cozze, quindi metterle in una padella con il coperchio a fuoco medio, per farle aprire.

Dopo estrarre i molluschi e tritarli finemente con i calamaretti e i tentacoli delle seppie.

Filtrare con una garza il liquido delle cozze e versarlo in un recipiente, aggiungere la mollica di pane, il pecorino grattugiato, i capperi, i filetti d’acciuga tritati, le uova e il pepe.

Con un mestolo di legno amalgamare bene il tutto, salare se necessario e, usando un cucchiaino riempire con questo composto le seppie, senza esagerare perch√® cuocendo tende a gonfiarsi, poi chiudere l’apertura con uno stecchino.

Ungere la pirofila e disporci le seppie, salare leggermente, pepare e versarci sopra l’olio.

Fare cuocere in forno a calore moderato e a recipiete coperto per circa mezz’ora.