Spaghetti capperi e acciughe con funghetti sott’olio

Come fare gli spaghetti capperi e acciughe, ricetta con funghetti sott’olio, prezzemolo e cetriolini, da unire con uova per ottenere la salsa di condimento.

spaghetti capperi e aggiughe

Ingredienti per 4 porzioni

– 2 cetriolini sott’aceto

– 1 spicchio d’aglio

– 40 gr. di funghetti sott’olio

– 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 cucchiaio di aceto di vino

– 300 gr. di spaghetti

– 2 uova

– 1 mazzetto di prezzemolo

– 2 acciughe sotto sale

– 1 cucchiaio di capperi

– sale e pepe

Preparazione spaghetti capperi e acciughe

Mettere le uova in un pentolino con acqua in ebollizione e farle cuocere 10 minuti per farle diventare sode.

Scolarle e raffreddarle con acqua fredda, poi togliere il guscio.

Preparare i funghetti tagliati a fettine, lavare con cura le acciughe e i capperi sotto il getto dell’acqua del rubinetto per eliminare tutto il sale, poi tritarli finemente.

Lavare il prezzemolo e i cetriolini e tritarli insieme all’aglio sbucciato e le uova sode.

Mettere il trito di acciughe e capperi in una ciotola, unire il trito di prezzemolo e uova, mescolando per farli amalgamare.

Versare nell’insalatiera l’aceto, unire un pizzico di sale e pepe, mescolando per far sciogliere bene il sale, poi aggiungere l’olio d’oliva e battere delicatamente con una forchetta per emulsioare bene la salsa.

Dopo unire il composto di acciughe e uova preparato, amalgamare bene.

Far bollire l’acqua in una pentola, salarla e farvi cuocere gli spaghetti per il tempo di cottura indicato, poi scolarli quando sono ancora al dente e raffreddarli, passandoli sotto il getto di acqua fredda del rubinetto.

A questo punto mettere gli spaghetti in un’insalatiera con la salsa preparata e i funghetti, mescolando con delicatezza prima di servire.