Spaghetti con pesto alla siciliana

Come fare gli spaghetti con pesto alla siciliana, ottimo condimento per tutti i tipi di pasta, comprendente pomodori secchi, mandorle e pinoli, oltre a pecorino grattugiato.

Spaghetti con pesto alla siciliana

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di spaghetti

– 1 o 2 cucchiai di aceto balsamico

– zucchero

– sale

– pepe

– 1 mazzetto di basilico

– 1 mazzetto di prezzemolo

– 80 g di pecorino grattugiato

– 60 g di pinoli

– 50 g di mandorle

– 100 g di pomodori secchi

Tempo di preparazione

25 minuti circa

Preparazione

1) Procedere alla cottura dei pomodori in acqua salata per un tempo di circa 5 minuti, quindi toglierli dall’acqua e lasciarli sgocciolare, conservando 150 ml dell’acqua di cottura.

2) Prendere una padella per tostare mandorle e pinoli, senza utilizzare alcun tipo di condimento, attendendo che diventino dorati.

3) Frullare mandorle e pinoli tostati nel mixer, unendo pomodori, pecorino e l’acqua di cottura dei pomodori messa prima da parte.

4) Dopo avere lavato prezzemolo e basilico, asciugarli e tritarli finemente, prima di unirli al pesto.

5) Regolare sale, pepe, zucchero e aceto balsamico.

6) Dopo avere cotto gli spaghetti al dente, secondo i tempi previsti sulla confezione, scolarli e passarli sotto l’acqua fredda per fermare la cottura, lasciandoli sgocciolare.

7) A questo punto condire la pasta con il pesto e preparare nei piatti le porzioni da servire.