Spaghetti primavera veloci e sfiziosi

Come cucinare gli spaghetti primavera, ricetta ideale per primi piatti veloci e sfiziosi, comprendente peperoni, carote e broccoli tra gli ingredienti principali.

Spaghetti primavera

Ingredienti per 4 persone

– 200 g di spaghetti

– 1 peperone giallo

– 1 peperone rosso

– 300 g di broccoli

– 150 g di carote

– 1 mazzetto di prezzemolo liscio

– 1 mazzetto di basilico

– 10 foglie di acetosa

– 1 mazzetto di cipollotti

– 8 cucchiai di olio d’oliva

– 3 cucchiai succo di limone

– sale fino

– pepe macinato

Tempo di realizzazione

45 minuti circa

Preparazione

1) Innanzitutto tagliare i peperoni in quattro parti, togliere i semi, lavarli e asciugarli, quindi arrostirli nel forno avente il grill in funzione, adagiandoli con la pelle rivolta verso l’alto, attendendo che la pelle inizi appena ad annerirsi sollevandosi.

2) Lasciare svaporare i peperoni in una terrina coperta con un canovaccio inumidito, per un tempo di circa 10 minuti, poi, dopo averli pelati, ridurli a listarelle.

3) Dopo avere pelato le carote, ridurle a fettine molto sottili, quindi tagliare i broccoli a piccole rosette.

4) A questo punto lavare basilico e prezzemolo, asciugare entrambi e staccare le foglioline, prima di tritarli insieme all’acetosa.

5) Mondare i cipollotti e tagliarli a rondelle sottili.

6) In abbondante acqua salata bollente cuocere gli spaghetti, aggiungendo carote e broccoli negli ultimi 4 minuti di cottura.

7) Scolare e versare in un recipiente adatto, insieme all’olio, al succo di limone, ai peperoni, ai cipollotti e alle erbe.

8) Dopo avere insaporito con sale e pepe, servire gli spaghetti caldi o freddi a seconda delle preferenze.