Stinchi di maiale al forno

Come fare gli stinchi di maiale al forno, ricetta che prevede il cospargimento con un trito a base di timo, bacche di ginepro, cipolla e aglio, da bagnare con vino bianco durante la cottura.

stinchi di maiale al forno

Ingredienti per 4 persone

– 2 stinchi di maiale

– 2 spicchi d’aglio

– 60 g di cipolla bianca

– 5 bacche di ginepro

– 5 rametti di timo

– 2 cucchiai di farina bianca

– 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 bicchiere di vino bianco

– sale e pepe

Come preparare gli stinchi di maiale al forno

Sbucciare la cipolla e gli spicchi d’aglio e tritarli finemente.

Tritare anche le foglioline di timo con le bacche di ginepro e mescolarle insieme al trito di cipolla e aglio preparato.

Con questo composto cospargere tutta la superficie degli stinchi, poi salarli e peparli uniformemente e irrorarli con metà olio extravergine d’oliva.

Lasciare riposare gli stinchi in un recipiente coperto per circa mezz’ora.

Intanto accendere il forno a 180°C e infarinare leggermente la carne.

Scaldare il resto dell’olio d’oliva in un recipiente adatto anche per il forno.

Quando l’olio è caldo metterci gli stinchi infarinati e farli rosolare a fiamma moderata per circa 5/10 minuti, bagnandoli con il vino bianco.

A questo punto infornare gli stinchi e farli cuocere per circa un’ora.

Servire gli stinchi a fette.