Tagliatelle al salmone con salsa al limone

Come cucinare le tagliatelle al salmone con salsa al limone, ricetta per un piatto fresco e profumato molto delicato, da servire soprattutto in occasione di cene speciali.

Tagliatelle con salsa al limone

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di tagliatelle

– 300 g filetti di salmone

– 1 mazzetto di aneto

– 4 tuorli d’uovo

– scorza grattugiata di un limone non trattato

– 1 cucchiaio succo di limone

– sale

– pepe

– 4 cucchiai di vino bianco

– 1 cucchiaino di zucchero

– 120 g di burro

Tempo di realizzazione

30 minuti circa

Preparazione

1) Per prima cosa, cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata, calcolando il tempo di cottura indicato sulla confezione a partire dalla ripresa del bollore.

2) Nel frattempo tagliare il salmone a strisce, ricavandone dei pezzetti più piccoli.

3) Dopo avere lavato l’aneto, asciugarlo scuotendolo, quindi tritarlo finemente.

4) Con una frusta mescolare in una pentola i tuorli d’uovo insieme alla scorza e al succo di limone, al vino, allo zucchero, al sale e al pepe, montando il tutto fino a ottenere una crema piuttosto densa, riscaldando a fuoco medio.

5) Incorporare gradatamente nel sugo il burro freddo tagliato a fiocchi, poi aggiungere l’aneto e dare sapore, qualora lo si ritenga necessario.

6) Dopo avere scolato le tagliatelle, versarle nella pentola ancora gocciolanti, poi mescolarle al salmone e saltarle con cura per 3 minuti.

7) Infine servire le tagliatelle con il sugo.