Tagliatelle con le vongole in bianco

Come cucinare le tagliatelle con le vongole in bianco, ricetta classica per un primo piatto della cucina italiana, da preparare in circa 45 minuti compresa la cottura della pasta.

Tagliatelle con le vongole in bianco

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di tagliatelle

– 1 kg di vongole

– 2 scalogni

– 1 filetto di acciuga sott’olio

– 3 spicchi d’aglio

– 5 cucchiai olio d’oliva

– mezzo mazzetto di prezzemolo

– 4 rametti di origano

– 250 ml di vino bianco secco

– sale

– pepe bianco

Tempo di realizzazione

45 minuti circa

Preparazione

1) Iniziare col lavare bene le vongole in acqua fredda, poi lasciarle sgocciolare, togliendo quelle già aperte.

2) Dopo avere pelato lo scalogno e averlo tagliato a listarelle, sminuzzare il filetto di acciuga.

3) Pelare l’aglio e schiacciarlo, poi mescolarlo all’acciuga e a un cucchiaio d’olio.

4) A questo punto lavare prezzemolo e origano e, dopo averli asciugati, staccare le foglie dai gambi e sminuzzarle.

5) In una padella riscaldare il restante olio d’oliva e saltare lo scalogno a fuoco medio, poi unire il composto di acciuga e aglio, infine versare il vino bianco.

6) Versare nella padella le vongole e, dopo averle coperte con un coperchio, stufarle fino all’apertura delle conchiglie, estraendo e buttando via quelle che non si sono aperte.

7) Una volta aggiunto il trito di erbe, continuare la cottura a fuoco medio per ulteriori 5 minuti.

8) Dopo avere cotto le tagliatelle in acqua salata, scolarle facendole sgocciolare bene.

9) Condire la pasta dopo avere insaporito le vongole con sale e pepe.