Tagliatelle grano saraceno: pasta gamberi e zucchine come verdure

Come fare le tagliatelle di grano saraceno, ricetta pasta con gamberi e zucchine come verdure, ottenuta mescolando la farina di grano saraceno con la farina bianca doppio zero.

tagliatelle di grano saraceno

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta

– 100 g di farina di grano saraceno

– 200 g di farina bianca “00”

– 1 uovo

– 2 tuorli

Per il condimento

– 12 code di gambero

– 2 spicchi d’aglio

– 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 10 pomodorini ciliegini

– 2 zucchine

– prezzemolo

– sale e pepe

Come preparare le tagliatelle grano saraceno gamberi e verdure

Sopra un piano da lavoro mettere le due farine setacciate a fontana, metterci al centro le uova scocciate e un pò di sale.

Impastare il tutto fino a ottenere una pasta liscia e omogenea, se necessario aggiungere poca acqua.

Farne una palla e avvolgerla nella pellicola trasparente, poi trasferirla in frigorifero per circa mezz’ora.

Lavare le zucchine e spuntarle, quindi tagliarle in 4 parti per il lungo, togliere il bianco in eccedenza e affettarle a striscioline.

Sgusciare le code di gambero e tagliarle a tocchetti.

Lavare i pomodorini ciliegini, dividerli in 4 spicchi e toglierci i semi.

Tritare il prezzemolo.

Tirare la pasta con la macchina e la sfoglia ottenuta dividerla in tagliatelle.

Distendere le tagliatelle sopra un canovaccio.

Intanto in una padella fare scaldare l’olio con gli spicchi d’aglio schiacciati, toglierli, metterci le zucchine e farle saltare.

Aggiungere la polpa dei gamberi e subito dopo i pomodorini.

Fare cuocere per 2 minuti bagnando con un pò di acqua calda e unire il prezzemolo, sale e pepe.

Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata per circa 1 minuto, scolarle e farle saltare in padella con la salsa.

Servirle ben calde.