Tartellette salate con prosciutto crudo e indivia belga

Come fare le tartellette con un ripieno composto di invidia belga brasata e una salsa di uova, latte e fecola, da decorare con delle fettine sottili di prosciutto crudo.

tartellette salate con prosciutto crudo

Ingredienti per 4 persone

Per le tartellette
– 125 g di farina

– 85 g di burro

– 2 cucchiai d’acqua

– sale

Per il ripieno
– 2 cespi di indivia belga

– 1 bicchiere di latte

– 2 uova

– 1/2 spicchio d’aglio

– 1 cucchiaio di fecola

– 2 noci di burro

– sale e pepe
Per decorare
– 80 g di prosciutto crudo

Come preparare le tartellette con prosciutto e indivia belga

Preparare la pasta amalgamando velocemente la farina con il burro ammorbidito, il sale e l’acqua, quindi farne una palla e metterla in frigorifero avvolgendola prima nella pellicola.

Sbollentare l’indivia in acqua e sale, scolarla e farla asciugare sopra un canovaccio.

In un tegamino fare rosolare nel burro sciolto 1/2 spicchio d’aglio, poi togliere l’aglio e metterci a brasare l’indivia per 5 minuti aggiungendo sale e pepe.

In una ciotola mettere le uova, il latte, la fecola, un pizzico di sale e sbattere bene il tutto.

Togliere la pasta dal frigorifero e stenderla con un matterello raggiungendo circa 1/2 cm di spessore.

Ritagliare 4 dischi del diametro di 12 cm circa, poi imburrare e infarinare 4 formine per tartellette e foderarle con la pasta.

Bucherellare la pasta con la forchetta e stenderci sopra l’indivia brasata, poi ricoprirla con il composto preparato di latte, uova e fecola.

Mettere in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa.

Quando le tartellette saranno cotte, toglierle dallo stampo e decorarle con 2 o 3 fettine sottili di prosciutto crudo.