Verdure miste in tegame

Come fare le verture miste in tegame, ricetta per un contorno vegetariano comprendente cipolle, pomodori, peperoni, zucchini e sedano, da cuocere in tegame e da servire come accompagnamento a carni lesse o a una polenta calda.

verdure miste in tegame

Ingredienti per 4 persone

– 300 g di cipolle bianche

– 250 g di pomodori, pelati e privati dei semi

– 2 zucchini

– 2 peperoni grossi dolci

– 1 costola di sedano

– 1 cucchiaio di aceto

– 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

– 50 g di burro

– sale e pepe

Come preparare le verdure miste in tegame

Lavare tutte le verdure.

Togliere il gambo, i filamenti e i semi interni ai peperoni, poi tagliarli a listarelle.

Spezzettare i pomodori, affettare gli zucchini e tritare il sedano.

Sbucciare le cipolle, lavarle, affettarle finemente e metterle in un tegame con olio e burro.

Farle soffriggere dolcemente fino a quando saranno appassite ma non colorite, poi aggiungere le altre verdure, l’aceto, il sale e il pepe appena macinato.

Mettere il coperchio sul tegame, abbassare il fuoco al minimo e lasciare cuocere per 45 minuti circa, mescolando ogni tanto.

Servire ben caldo.