Vol au vent caldi di pesce: come farcirli con polpo e patate

Come fare i vol au vent di pesce farciti con un ripieno di dadolata di polpo e patate, usando come condimento olive spezzettate, capperi tritati e olio extravergine d’oliva.

vol au vent di pesce

Ingredienti per 4 persone

– 20 vol-au-vent piccoli

– 300 g di polpo

– 100 g di finocchio

– 100 g di sedano rapa

– 1 foglia d’alloro

– mezzo bicchiere di vino bianco

– 50 g di olive nere denocciolate

– 2 patate

– 2 cucchiai di capperi

– 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 ciuffo di prezzemolo

– sale e pepe

Come preparare i vol-au-vent caldi di pesce

Pulire e lavare il polpo, poi metterlo in una pentola insieme alla foglia d’alloro, al vino bianco, al sedano rapa, al finocchio e alle patate con la buccia, quindi fare cuocere il tutto per 30 minuti.

Tritare il prezzemolo e mescolarlo con le olive spezzettate e i capperi tritati grossolanamente.

Tagliare il polpo a pezzetti, sbucciare le patate e tagliarle a dadini.

Mettere in una ciotola il pesce, le patate e il trito di prezzemolo, olive e capperi, poi condire il tutto con sale, pepe e olio extravergine d’oliva.

Intanto fare cuocere o scaldare i vol-au-vent nel forno, farli intiepidire e riempirli con il preparato di polpo.

Servire subito.