Zuppa acciughe e carciofi: ricetta alla polpa di pomodoro

Come cucinare una buona zuppa di acciughe e carciofi, ricetta facile della nonna alla polpa di pomodoro, da preparare in meno di un’ora cottura in tegame compresa.

zuppa acciughe e carciofi

Ingredienti per 4 persone

– 500 gr acciughe fresche pulite

– 2 carciofi

– mezzo limone

– 1 ciuffo di prezzemolo

– 2 spicchi d’aglio

– 4 cucchiai olio extravergine d’oliva

– 100 gr polpa di pomodoro tritata

– 2 dl vino bianco secco

– sale e pepe

Preparazione della zuppa d’acciughe e carciofi

Iniziare con l’aprire a libro le acciughe, poi lavarle accuratamente sotto un getto d’acqua corrente fredda, quindi adagiarle su un foglio di carta assorbente da cucina e asciugare.

Pulire i carciofi, tagliare via le spine e eliminare le foglie più dure, spingendosi vicino al cuore del carciofo, poi tagliarli a spicchi sottili e passarli pochi per volta in acqua acidulata con succo di limone.

Tritare insieme alcune foglie di prezzemolo con gli spicchi d’aglio sbucciati, mettere questo trito aromatico in un tegame, dopo averci scaldato due cucchiai d’olio, lasciare rosolare per alcuni istanti, mescolando.

Aggiungere i carciofi sgocciolati e farli insaporire per circa un minuto a fiamma moderata, poi versare la polpa di pomodoro diluita in un decilitro d’acqua, salare, pepare e, appena inizia a sobbollire, abbassare la fiamma, continuando a cuocere per altri 10 minuti.

Adagiare sopra le acciughe e cuocere per 5 minuti, mescolando delicatamente a intervalli regolari.

Bagnare con il vino, mescolare e continuare a cuocere per ulteriori 10 minuti, dopo servire la zuppa ben calda, irrorando con l’olio rimanente e cospargendo con un pizzico di prezzemolo tritato.